• Meetings e Workshop
    l'associazione organizza workshop e meeting periodici

  • HowTo e manuali
    come costruire da te gadget elettronici e come programmarli

  • Hacking della PS3
    howto su come installare linux ed effettuare altri hack

  • Una comunità organizzata
    entra a far parte di una associazione organizzata e attiva

  • Strumenti di supporto
    per mantenersi in contatto e favorire la cooperazione

Gli Hacker italiani e le accentate PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Crisafulli - Xanio   
Andrea Crisafulli - Xanio

Quanti di voi si sono resi conto, magari leggendo HACK-ZINE et simili, che molti articoli sono scritti in un italiano privo di accentate, questo non significa che queste persone non sanno scrivere (a volte può essere :-) ), ma semplicemente che essendo scritti in file di testo, vi possono essere errori di leggibilità nel momento in cui questi vengano aperti con set di caratteri (charset) diverso da quello di origine.


Infatti, tante volte aprite un file e vi ritrovate parole storpiate, incomplete con caratteri strani al posto di apostrofi, accentate et simili, questo perchè non tutti i charset hanno le accentate.
Prendiamo un charset inglese e notiamo nella mappa caratteri che non vi sono accentate lo stesso per una tastiera con layout inglese, al contrario se controlliamo una tastiera italiana con charset italiano, li notiamo diversi caratteri accentati.

Ecco perchè per evitare che magari non vengano rovinati i testi si preferisci scrivere questi ultimi con un charset UTF-8 (inglese) privo di accentate, oppure  semplicemente evitare di inserirli nella digitazione.

Un'altra caratteristica di tale utilizzo è quello delle chat, che una volta loggati nei canali IRCnet ci si ritrovata con gente di diverse nazionalità, dove l'unico  modo per comunicare è l'inglese.
Succedeva che quando qualcuno parlava italiano con un'altro italiano, usando accentate, i due riuscivano a leggere il testo senza problemi in quanto avevano impostato lo stesso charset; ma gli altri partecipanti del canale avendo charset diversi, non solo non capivo la discussione (in italiano), ma si vedevano stampati a video caratteri strani (in sostituzione delle lettere accentate) in quanto non presenti nel loro charset.

 

Motivo per cui, si preferisce evitare la digitazione di questi caratteri nei canali di discussione internazionale.

Sicuramente tale implementazione non sarebbe gradita in testi ufficilia fatti da italiani per italiani, la nostra lingua è preziosa e affascinate, perchè storpiarla quando non necessario!

Il mio invito è quindi usate le accentate e tutti questi caratteri utili per una corrette comprensione del testo (provate a immaginare una persona che parla senza usare accentate et simili), e nel caso in cui non conosciate l'inglese e dovreste comunicare in italiano con una persona che sapete non abbia configurato lo stesso charset, allora usate queste piccole accortezze!


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


grayhats.org, Powered by Joomla!; Joomla templates by SG web hosting
valid xhtml valid css