• Meetings e Workshop
    l'associazione organizza workshop e meeting periodici

  • HowTo e manuali
    come costruire da te gadget elettronici e come programmarli

  • Hacking della PS3
    howto su come installare linux ed effettuare altri hack

  • Una comunità organizzata
    entra a far parte di una associazione organizzata e attiva

  • Strumenti di supporto
    per mantenersi in contatto e favorire la cooperazione

beginner - creare dvd "eterni" con DVDisaster PDF Stampa E-mail
Scritto da Carlo Denaro - Blackout   
Carlo Denaro - Blackout

Archiviare, creare copie di backups. Per gli stolti sono delle noiose operazioni. Per le persone sagge ed esperienti è un sistema per rendere meno vulnerabili i propri dati ai famosi assiomi teorici sulla sfortuna formulati da Murphy.

Parliamoci chiaro, la corsa al low-cost nei DVD non ha fatto altro che creare supporti poco "affidabili" nel tempo, tant'è che personalmente ho deciso di affidare i miei dati importati a dei classici supporti magnetici (alias hard disk). Tuttavia esiste qualche tool che ci permette di creare dei DVD pressochè eterni!

 

Come funziona? Il funzionamento è molto molto semplice. Il programma in questione (DVDisaster) crea un file ECC (error correcting core wikipedia) con cui poter correggere (dopo) eventuali errori dovuti al tempo, all'usura o ai graffi.

Let's go!

Come prima cosa dobbiamo necessariamente installare DVDisaster. Sui sistemi debian-like potete benissimo usare apt-get. Tralascio questa semplicissima operazione dando per scontato il fatto che sappiate eseguirla senza aiuto.

1) Creare il file ISO

Il primo passo è creare l'ISO di che vogliamo proteggere.

Il programma che abbiamo preso in esame è quello fornito standard con Ubuntu (brasero) ma vale per qualsiasi altro programma di masterizzazione. Aggiungiamo i file che ci interessano e creiamo il file ISO.

Infine posizioniamo il file ISO in una comoda DIR di lavoro in modo da poterci lavorare senza problemi.

2) DVDisaster - creare il file ECC

Dopo aver creato l'ISO apriamo DVDisaster e selezioniamo il file ISO e la posizione del file ECC (verde)

Infine (arancio) andiamo a creare il file ECC. DVDisaster iniziera a lavorare, voi lasciatelo fare.

3) verifica dei dati creati

Una volta creato il necessario possiamo benissimo verificarlo con l'apposita opzione (verde) che scandaglia il tutto.

Bene abbiamo finito, possiamo masterizzare l'ISO mantenendo in un posto sicuro il nostro file ECC. Qual'ora il DVD si danneggi, possiamo benissimo scansionare e riparare i nostri dati in virtu del file ECC precedentemente creato!

DI conseguenza i nostri DVD diventano pressochè eterni! :)


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


grayhats.org, Powered by Joomla!; Joomla templates by SG web hosting
valid xhtml valid css