• Meetings e Workshop
    l'associazione organizza workshop e meeting periodici

  • HowTo e manuali
    come costruire da te gadget elettronici e come programmarli

  • Hacking della PS3
    howto su come installare linux ed effettuare altri hack

  • Una comunità organizzata
    entra a far parte di una associazione organizzata e attiva

  • Strumenti di supporto
    per mantenersi in contatto e favorire la cooperazione

led - light from some leds PDF Stampa E-mail
Scritto da Carlo Denaro - Blackout   
Carlo Denaro - Blackout

Avevo un po' di led bianchi ad alta luminisità da parte. Erano stati considerati spazzatura ma io pazientemente li avevo rimossi con cura e serbati da parte (come avviene anche per altri led di altri colori). Dal junk - appunto spazzatura - spesso si trovano materiali completamente funzionanti destinati a un barbaro destino solo perchè nessuno ha l'accortezza di capire cosa funziona e cosa no.

Di conseguenza ho deciso di crearmi la mia lucetta alimentata da USB ( 5v ) piuttosto che comprarla (ai secoli i miei amici narrano della mia leggendaria avarizia ndBlackout).

Quindi saldatore alla mano, via alle danze.

 

Più o meno questo è lo schema di come ho collegato le due rows di led. Ho cercato di far restare vicino i due poli negativi, questo mi consente di fare delle saldature al posto di passare dei wire incrociati.

 

TIP Usando del nastro adesivo è possibile fissare gli elementi che successivamente verranno saldati, il nastro adesivo (meglio la carta gommata) aiuta a far tenere fermi gli elementi da saldare nella nostra millefori.

TIP Quando vengono inseriti gli elementi da saldare potete benissimo allargargli le gambine in modo da renderli più stabili.

Nella parte centrale è presente il polo negativo, mentre il wire esterno è il polo positivo.

Ecco come si presentano i leds dalla parte frontale. Ho usato un pezzo di socket per poter poi scollegare/collegare facilmente la fonte di energia (sia esso il cavetto usb o un cavo con alimentazione da batterie)

Questo è il risultato finale. Ho dovuto ritoccare la foto perchè si vedeva una macchia bianca. Con soltanto 12 leds ad alta luminosità si ottiene questo (con un consumo di 5V ndBlackout) quindi vi lascio immaginare quanto si potrebbe risparmiare in energia elettrica predisponendo la nostra illuminazione con i leds.

Tuttavia è vero, la luce dei led non è naturale, essa risulta un po' lattiginosa, esistono delle combinazioni di leds bianchi e colorati che riescono tuttavia a dare un effetto migliore.

Senza considerare che una combinazione di leds blu/rossa permette di creare un pannello per la crescita innaturale forzata nelle colture idroponiche.

buon divertimento


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


grayhats.org, Powered by Joomla!; Joomla templates by SG web hosting
valid xhtml valid css