• Meetings e Workshop
    l'associazione organizza workshop e meeting periodici

  • HowTo e manuali
    come costruire da te gadget elettronici e come programmarli

  • Hacking della PS3
    howto su come installare linux ed effettuare altri hack

  • Una comunità organizzata
    entra a far parte di una associazione organizzata e attiva

  • Strumenti di supporto
    per mantenersi in contatto e favorire la cooperazione

Wikileaks chiede aiuto PDF Stampa E-mail
Scritto da Carlo Denaro - Blackout   
Carlo Denaro - Blackout

In rete rimbalzano molte notizie in merito a Julian Assange, ricercato numero uno dall'intelligence statunitense perche, dicono loro, in possesso di alcune centinaia di cablogrammi dei diplomatici usa.

 

 

Innanzi tutto, la notizia non ha spazio nelle tv di "governo", nessuno si degna di parlarne. Un silenzio assordante attorno a una questione delicatissima.

Wikileaks è il portale che alcuni mesi fa ha pubblicato un video "collateral murder" in cui si vede l'esercito usa che gioca con le vite di 12 persone, compresi due inviati reuters. Il video ha fatto indignare le alte sfere militari statunitensi e ha shockato il mondo "libero pensante" sul sistema di ingaggio totalmente arbitrario (queste persone avevano solo delle macchine fotografiche e delle camere).

Wikileaks si propone di smascherare questi giochi sadici e gli sporchi affari di governi e multinazionali. E ora è stata aperta la caccia verso Assange. La presunta talpa Manning è stata incarcerata in Kuwait senza processo, senza motivo se non una ipotesi di reato (non ci sono prove).

La cosa che inorridisce in assoluto della questione è la totale indifferenza della gente, la gente non si indigna più e con indifferenza passa queste notizie che ci fanno capire lo stato di "libertà" di cui godiamo oggi nel nostro mondo (solo apparente).

Proprio in queste ore Assange ha inviato una email in cui smentisce il possesso di questi fantomatici cablogrammi e invita la gente a un giusto supporto economico e una diramazione in tantissimi gruppi amici di lavoro per Wikileaks.

Non so quante persone leggeranno mai questo articolo, pensate quello che volete. A differenza di lor signori, noi vi esponiamo i fatti .. il cervello e il pensiero lo dovete mettere voi.

[ wikileaks ] [ donazione ]


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


grayhats.org, Powered by Joomla!; Joomla templates by SG web hosting
valid xhtml valid css