• Meetings e Workshop
    l'associazione organizza workshop e meeting periodici

  • HowTo e manuali
    come costruire da te gadget elettronici e come programmarli

  • Hacking della PS3
    howto su come installare linux ed effettuare altri hack

  • Una comunità organizzata
    entra a far parte di una associazione organizzata e attiva

  • Strumenti di supporto
    per mantenersi in contatto e favorire la cooperazione

codemotion milano 29-30 novembre PDF Stampa E-mail
Scritto da Carlo Denaro - Blackout   
Carlo Denaro - BlackoutBenchè non leggiate articoli freschi e nuovi in realtà esistiamo e siamo ancora vivi. Purtroppo la carenza di tempo (e di organico) e i vari progetti interni da finire ci obbligano a delle scelte dolorose. Uno dei tanti motivi consumatori di tempo sono gli inumerevoli workshop e conferenze di cui è ricchissimo il panorama IT. Noi siamo molto affezionati al Codemotion e come ben sapete ogni anno all'appuntamento di marzo una piccola delegazione di cappelli grigi va a seguire l'evento più ricco dell'anno.
Perchè oltre a fornire degli speak di estrema qualità Codemotion è sinonimo di amore verso la professione/hobby che svolgiamo con passione e ardore. Quando vai a questo evento ti senti fra tuoi simili, ti senti compreso e sai di poter parlare con buona speranza di trovare interlocutori attenti e capaci di interagire con te.
Dopo l'enorme successo, il CE si è spostato anche in altri paesi europei per rifare tappa in italia a Milano.
Non sto a farvi un elenco (esiste già) degli inumerevoli interessantissimi talk (lista talks) ma ho notato che finalmente in italia si sta affermando il mondo dei makers (tanto amato all'estero) con stampanti 3D e altri amenicoli vari. Infatti non mancheranno i talk su arduino e sul mondo dei makers. Già a marzo di quest'anno, al CE di Roma ho potuto sperimentare una intera ala riservata a questo mondo (dove ho conosciuto di presenza i ragazzi di Kentstrapper!) mancava di veder svolazzare qualche quadricottero e mi sarei sentito come nelle blasonate cities statunitensi o meglio al Burning Man.
E come mi piace dire, l'evento è grande perchè vi partecipano persone grandiose. E' il pubblico a decretarne il successo anche se devo dire l'organizzazione ci mette del suo per farlo riuscire (bravissimi i ragazzi).

Potreste pensare che stia intessendo troppe lodi: ma visto che noi ci fiondiamo ogni anno (da tre anni) all'evento.. vi assicuro che nessuno ci ha pagati (lo sapremmo). Senza considerare che in questo sito non vedrete mai pubblicità.
Insomma ho parlato anche troppo, fatevi un giro nel sito sopraindicato. Ricordate venerdì ci stanno i workshop e sabato la conference. Happy Hacking!
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


grayhats.org, Powered by Joomla!; Joomla templates by SG web hosting
valid xhtml valid css